SC.RI.G.N.O.

Il progetto SC.RI.G.N.O. (Scommettere sulle Risorse naturali per Generare Nuove Opportunità), finanziato dal bando HABITAT 2022 di Fondazione Cariverona, si propone di valorizzare il patrimonio naturalistico del Monte Baldo in un’ottica di sostenibilità sociale ed ambientale.

Durata del progetto

3 anni (2022-2025)

Importo totale del progetto

350.000 euro

Obiettivi del progetto

  • Migliorare l’attrattiva del territorio e salvaguardare le risorse naturalistiche: interventi di riqualificazione dell’Orto Botanico e del Museo del Monte Baldo, valorizzazione dell’Osservatorio Astronomico, sistemazione della strada di accesso al Parco.
  • Incentivare lo sviluppo economico sostenibile: percorsi di formazione e informazione per aspiranti imprenditori, eventi di promozione dei prodotti e servizi “made in Baldo”, coinvolgimento di giovani e imprese in attività di ricerca e sviluppo.
  • Diffondere la consapevolezza sul valore del patrimonio naturalistico, soprattutto tra le giovani generazioni: escursioni, laboratori per bambini e ragazzi, eventi di contaminazione tra giovani, ricercatori, imprese e innovazione.
Novità dal progetto
Partner di progetto

Il Ponte Società Cooperativa Sociale ONLUS

La cooperativa Il Ponte è capofila del progetto SC.RI.G.N.O.. La cooperativa si occupa da 35 anni di educazione di bambini giovani e adulti, con una particolare attenzione all’educazione non formale e outdoor. Dall’estate 2021 ha in gestione l’Orto Botanico del Monte Baldo, che ha recuperato dopo anni di abbandono, e che intende sempre più far diventare un’eccellenza nel campo della didattica ambientale e della divulgazione sui temi naturalistici, coniugando la botanica con l’innovazione e le nuove tecnologie. Oltre alle attività di coordinamento, all'interno del progetto la cooperativa sta curando il riallestimento del Museo dell'Orto Botanico del Monte Baldo, e la realizzazione di iniziative di sensibilizzazione quali laboratori per i bambini e Summer School di artigianato digitale.

Comune di Ferrara di Monte Baldo

Il Comune ha la tutela del territorio del Monte Baldo e lo stimolo allo sviluppo economico tra i propri fini istituzionali. Nel progetto sta attuandointerventi di riqualificazione del Parco Scientifico del Monte Baldo (Orto, Rifugio e Osservatorio Astronomico), e interventi di riqualificazione e valorizzazione del Baito Novezza

Unione Montana del Baldo Garda

In quanto ente pubblico locale, è competente nella promozione del turismo e nello sviluppo economico sostenibile del territorio montano, impegnandosi da tempo nella valorizzazione del Monte Baldo attraverso iniziative di turismo sostenibile, promozione delle produzioni locali e innovazione. All'interno di SC.RI.G.N.O. l'Unione collabora alla realizzazione dei laboratori territoriali multilivello.

T2i trasferimento tecnologico e innovazione scarl

Ente parte del sistema camerale, T2i accompagna le imprese, gli enti e le realtà del territorio in percorsi di sviluppo, che sappiano anche cogliere le opportunità offerte dal patrimonio naturalistico e dalla sostenibilità. Nel progetto realizza percorsi informativi e formativi per l’avvio e il consolidamento delle imprese nel territorio del Baldo, e percorsi di animazione territoriale multilivello, attraverso metodologie di progettazione partecipata.

Fondazione Edulife onlus

La Fondazione Edulife onlus promuove innovazione sociale attraverso esperienze educative trasformative. Attiva a Verona con il "Learning accelerator" 311 Verona, offre spazi e percorsi formativi anche non formali per sperimentare nuove tecnologie e accrescere competenze digitali. Nel progetto realizza attività laboratoriali che integrano tecnologie e tematiche ambientali (Summer School, project work per ITS), e propone eventi di contaminazione tra giovani e cittadini del territorio, imprese e innovazione.

Verona Fablab impresa sociale

Dal 2014 Verona Fablab lavora in rete con gli altri Fablab del mondo e con altre realtà del territorio veronese con l’obiettivo di democratizzare l’accesso agli strumenti tecnologici e avvicinare giovani e adulti alla tecnologia, per creare innovazione sociale. All'interno di SC.RI.G.N.O. Verona Fablab permette l'incontro tra le tematiche ambientali e la tecnologia e il digitale, coordina la realizzazione delle Summer School di artigianato digitale rivolte ai ragazzi, e collabora alla realizzazione degli eventi di contaminazione.

Associazione Marchio del Baldo

Nata nel 2015, l'associazione propone eventi e manifestazioni per la valorizzazione delle produzioni locali di beni e servizi, quali ad esempio Botteghe aperte, Ciliegi in fiore, Aperibaldo, Storie dal Baldo. Dal 2021 è tra i firmatari dell’Accordo di sussidiarietà per la promozione del territorio in un’ottica di sostenibilità ambientale e sociale. In SC.RI.G.N.O. cura in particolare eventi e percorsi di valorizzazione delle produzioni di beni e servizi "Made in Baldo".

Associazione Monte Baldo Patrimonio dell'Umanità

L'associazione nasce nel 2021 per promuovere la candidatura congiunta, da parte della Regione Veneto e della Provincia Autonoma di Trento del territorio del Monte Baldo a Patrimonio dell'Umanità UNESCO. Nel progetto l'associazione realizza un importante raccordo tra i partner e questo processo di candidatura, e organizza un ricco calendario di incontri ed uscite per la valorizzazione del territorio del Monte Baldo.

Con il sostegno di

Con il bando Habitat, Fondazione Cariverona mira a sostenere programmi territoriali pluriennali concreti e innovativi per la tutela dell’ambiente, in grado di generare un impatto positivo attraverso la creazione di partnership, sinergie e alleanze. Gli interventi sono collegati a uno o più di questi ambiti: mitigazione e adattamento al cambiamento climatico, difesa della biodiversità, gestione delle risorse naturali, sviluppo locale sostenibile.

Difesa della biodiversità

Gestione delle risorse naturali

Sviluppo locale sostenibile

Mitigazione e adattamento
al cambiamento climatico